Giornale sentire img1 Giornale sentire Logo Giornale sentire img2
Arte e cultura

15 mostre per il Maxxi 2017

15 mostre per il Maxxi 2017Motiv_Maxxi_307.jpgMotiv_Maxxi_307-001.jpg
Omaggio a Zaha Adid

Quindici nuove mostre, con il tributo a Zaha Hadid e Piero Gilardi, il focus su Beirut e un omaggio ad Einstein con Tomas Saraceno.

Il Maxxi ha presentato la sua programmazione per il 2017, una vera e propria "rivoluzione creativa" che triplica gli spazi per la collezione permanente, con il nuovo allestimento The Place To Be e una generale revisione di usi e funzioni dello spazio museale.

E c'è una novità: il lancio della prima web tv nei musei d'arte contemporanea, la Jack Contemporary Arts Tv, che già coinvolge 14 istituzioni.

Dopo un 2016 di forte crescita (+33% di biglietti) che lo ha visto impegnato nella migliore performance italiana in materia di contemporaneo, il 2017 del Maxxi, presentato dalla presidente della Fondazione Maxxi, Giovanna Melandri, arte dalle origini - o meglio - dalla sua stessa nascita e dalla "mamma" del museo,  portata via troppo precocemente da un attacco di cuore a seguito di una banalissima bronchite lo scorso anno: Zaha Adid. Con lei si chiudeva la vicenda di una vera prima donna nel mondo dell'archtettura dove ha lasciato un segno indelebile a soli 65 anni.

Nata a Baghdad, in Iraq, da una famiglia benestante (il padre era un ricco industriale e un importante politico) e cresciuta in uno dei primi edifici bauhaus di ispirazione a Baghdad, si era l...


Inserire la password
fornita tramite l'abbonamento:



Arte e cultura

Arte e cultura

Isgr.jpg colore_rosso.jpg OS_5xmille_185x190.gif DECENNALE.jpg