Giornale sentire img1 Giornale sentire Logo Giornale sentire img2
Commenti

Isabella Bossi Fedrigotti - Telefonate inopportune

Isabella Bossi Fedrigotti - Telefonate inopportune cancellieri.jpgIsabella_Bossi_Fedrigotti_original.jpg
ex-ministra

Ci piaceva così tanto l'ex-ministra Cancellieri !

Signora solida, senza fronzoli, capace di mandare avanti un’azienda –la immaginavamo- come di portare in vacanza uno stuolo di nipoti. Efficiente, rassicurante.

Fin troppo efficiente e rassicurante, ci tocca pensare, almeno con la famiglia Ligresti che nel corso di una telefonata (intercettata) l’ha pregata di intervenire per risolvere il caso di Giulia Ligresti in prigione e in sciopero della fame.

Detto fatto. Può essere che caso il caso fosse davvero urgente, ma quelli che non hanno il telefono di una ministra, come fanno?

 

Isabella Bossi Fedrigotti
giornalista e scrittrice














L'autrice di questa rubrica
Nata a Rovereto da madre austriaca, Isabella Bossi Fedrigotti è giornalista del Corriere della Sera. Ha esordito nella narrativa nel 1980, da allora ad oggi almeno altri 10 libri e numerosi premi, tra cui il Campiello nel 1991. Con SENTIRE collabora fin dalla sua fondazione (ottobre 2007) offrendo ai lettori godibilissimi commenti in punta di penna che trovate anche nella gallery storica dei nostri Archivi.
 

Commenti

Commenti

OS_5xmille_185x190.gif colore_rosso.jpg banner_gusti.jpg banner_hotel.jpg Pubblicit_progresso.jpg