Giornale sentire img1 Giornale sentire Logo Giornale sentire img2
Attualitą

Medio Oriente: le mosse di Papa Francesco

Medio Oriente: le mosse di Papa Francescomuro.jpgmuro-001.jpgabu_mazen_papa.jpgmuro_palestina.jpg
Gesto altamente politico

Ambasciata Palestinese a due passi da Piazza san Pietro. Non è una notizia da poco: è anzi una notizia che fa storia. Il Vaticano riconosce di fatto uno Stato e stabilisce relazioni interazionali, che per la verità ci sono sempre state, ma l'aver autorizzato un Ambasciatore e averlo reciprocamente nominato è una mossa assolutamente senza precedenti. A due passi da San Pietro, Roma, capitale d'Italia non ha un analogo presidio. Dunque un atto preciso e politico di quel Papa che a Betlemme disse, tra il tripudio della gente: "Che le Spade si trasformino in aratri".
Nel successivo messaggio natalizio del 2015 Papa Francesco era tornato a chiedere la Pace per il Medio Oriente.

Abu Mazen che a Roma ha scoperto la targa del nuovo ufficio diplomatico è poi volato a Parigi per una conferenza che ha lo scopo di rilanciare una trattativa per la pace tra Israele e Palestina, due fratelli che finora hanno conosciuto solo i coltelli.

“Notizia che riempie di gioia” afferma. Jehad Farraj, giovane avvocato che a Betlemme è nato e cresciuto e che a differenza di tanti suoi coetanei ha avuto anche la grande fortuna di poter viaggiare nel mondo, non tace l'amarezza. Quando torna a Betlemme (lui vive a Beit-Jala) non può andare a Gerusalemme: gli serve un permesso speciale.

Suor Cecilia Impera che tanti anni ha trascorso i...


Inserire la password
fornita tramite l'abbonamento:



Attualitą

Attualitą

Isgr.jpg colore_rosso.jpg banner_gusti.jpg OS_5xmille_185x190.gif DECENNALE.jpg