Giornale sentire img1 Giornale sentire Logo Giornale sentire img2
Viaggi

Le meraviglie del Bardo

Le meraviglie del BardoBardo_58.jpgBardo_11.jpgBardo_3.jpgBardo_5.jpgBardo_37.jpgBardo_82.jpgBardo_84.jpgmuseo-del-bardo_6860751.jpg
reportage - Tunisia

(Tunisi - Corona Perer) - La tragedia non è stata dimenticata e i controlli all'ingresso sono diventati molto severi. Ma la vita continua e il Bardo ha riaperto. L'incontro più "forte" è con il volto di Nettuno, che occhieggia dal passato affacciandosi nella sala del trono. Il suo volto sembra emergere possente e irato, tra le trasparenze e i giochi di luce che filtrano tra le mura del forziere post-moderno che oggi lo custodisce.

Nel museo l'architettura razionalista appare prepotente, in realtà man mano che vi si cammina al suo interno ci si accorge come la linearità assecondi ed esalti l'armonia ellenica di anfore e statue per poi farsi definitivamente da parte di fronte ai  mosaici: tanti e meravigliosi.
Tra reperti ellenistici e romani, paleocristiani, ebraici e islamici  si compie una cavalcata nella storia. Il primo incontro e' con il celebre ritratto mosaicato di Virgilio tra le sue due Muse. Più avanti le creature marine e i tanti Nettuno che abitavano nelle piscine dei signori dell'epoca. Fino all'emozione più forte: l'armatura di Annibale.

Quello che era uno dei musei più datati dell'area mediterranea (fondato nel 1888) è oggi un magnifico contenitore dopo il riordino architettonico che è stato finanziato per 30 milioni di dinari nel 2009 dalla Banca internazionale.
E' certamente un...


Inserire la password
fornita tramite l'abbonamento:



Viaggi

Viaggi

Isgr.jpg banner.jpg colore_rosso.jpg banner_gusti.jpg banner.jpg DECENNALE.jpg logoViaggiareSicuri.jpg