Giornale sentire img1 Giornale sentire Logo Giornale sentire img2
Ambiente

Nuove professioni: il perito anti-grandine

Nuove professioni: il perito anti-grandinedanni_da_grandine.jpggrandine.jpgCorso_periti_grandine__2014_03_25_b.jpg
Correre ai ripari

In provincia di Trento il capitale assicurato per i danni provocati da avversità atmosferiche su prodotti agricoli ammonta ad oltre 300 milioni di euro. Ogni anno le perizie sono circa 20-30 mila, ma si possono raggiungere numeri più alti, come nel 2011 o nel 2012, quando a causa rispettivamente della grandine e delle gelate, sono state effettuate circa 55 mila perizie.

Il tema della difesa assicurativa in agricoltura è stato ampiamente affrontato a San Michele all’Adige, in occasione dell’apertura del corso per periti estimatori di danni da avversità atmosferiche su prodotti agricoli. 

Ottantaquattro iscritti, anche da fuori regione (val d’Aosta  e Abruzzo), per l’iniziativa formativa da quest’anno obbligatoria per legge, promossa dalla Fondazione Edmund Mach, con il patrocinio di Codipra, e la collaborazione di Itas assicurazioni, Collegio provinciale dei periti agrari e dei periti agrari laureati di Trento, Ordine dei dottori agronomi e forestali di Trento e Ordine dei geometri di Trento.

Il programma di formazione coinvolge il Centro Istruzione e Formazione di San Michele e altri cinque istituti agrari sul territorio nazionale; si rivolge a periti agrari, geometri e laureati in agraria che intendono intraprendere l’attività di “perito grandine” ma anche ai professionisti che necessitano di aggiornamento e si avvale del contr...


Inserire la password
fornita tramite l'abbonamento:



Ambiente

Ambiente

Isgr.jpg copello_sentire.jpg colore_rosso.jpg DECENNALE.jpg