Giornale sentire img1 Giornale sentire Logo Giornale sentire img2
Viaggi

Ruvesi...non ruvidi

Ruvesi...non ruvidipancascione_giornale_sentire3.jpgpancascione_giornale_sentire4.jpgconcerto_marco_frisina_1.jpgberardi_5.jpgberardi-24.jpginterno-sala-berardi-001.jpgolio.jpgmazzone_3.jpgolio2.jpg
Gente di Ruvo

di Corona Perer - A Ruvo di Puglia (Bari) le eccellenze sono tante. E la sua gente eccelle in...simpatia. I ruvesi sono generosi e orgogliosi della propria tradizione. Ti fanno assaggiare il tarallo, il pane appena sfornato, la fetta di mandorlaccio, la fettina di pane che è il vero unico modo per gustare il buon olio extravergine, un  prodotto dalle caratteristiche organolettiche eccezionali determinanti per la dieta mediterranea.

Ma basta entrare in un panificio per perdere la testa. Il profumo di pane si espande fin dalla strada. Al panificio dei Cascione troviamo un giovane innamorato del proprio mestiere.

"Il mio hobby principale è il lavoro." afferma Ettore Cascione di "Pancascione".  Che ami ciò che fa è evidente: appena diplomato ragioniere anzichè chiedere la kawasaki... chiede a papà di rifare il forno.
Studi commerciali alle spalle, Ettore frequenta la prestigiosa Scuola-Laboratorio di panificazione di Verona, la "Pan Tecnology", dove si formano i maestri panettieri. Non contento va a Francoforte (Germania) per uno stage Alla Werner & Pfleiderer, perfezionandosi nelle tecnologie della panificazione. Quindi torna in Puglia e trasforma la bottega artigianale in un open space trasparente, tra l'altro elegantissimo.

L’idea di fare un panificio venne nel 1902 al bisnonno Raffaele Cascione per so...


Inserire la password
fornita tramite l'abbonamento:



Viaggi

Viaggi

Isgr.jpg banner.jpg colore_rosso.jpg banner_gusti.jpg banner.jpg DECENNALE.jpg logoViaggiareSicuri.jpg