Giornale sentire img1 Giornale sentire Logo Giornale sentire img2
Arte e cultura

Michelangelo Perghem Gelmi e la Madonna del Pane

Michelangelo Perghem Gelmi e la Madonna del Paneperghem_incamargue.jpgperghem_ilguerrierostanco.jpgLUovoAllaCoque-001.jpgPerghem_Gelmi_architetto1.jpg
Ritratto d'artista

La Madonna del Pane è certamente una Madonna anomala. La dipinse negli annni Ottanta Michelangelo Perghem Gelmi. 

“L’opera pittorica dell’architetto-ingegnere Michelangelo Perghem Gelmi rappresenta in modo lucido e coerente quello che la società trentina era o voleva essere, apparire, nella seconda metà del ’900, quando erano stati cancellati la stasi e i segni dovuti alla guerra. Ammirare i suoi quadri è come sfogliare le pagine della storia individuale e collettiva della provincia, tesa a darsi un ruolo ed un’identità sul piano dell’economia, della cultura, del prestigio sociale, del superamento della chiusura localistica" ebbe a dire la storica Maria Garbari, rappresentata in un ritratto della fine degli anni ’70.

A questo ciclo di opere appartiene il dipinto, di proprietà del Comune di Trento dal 1988 collocato stabilmente nel giardino di S.Marco, che rappresenta piazza del Duomo nel giorno di San Giuseppe.

Pittore e progettista, Perghem Gelmi fu vivace protagonista a livello intellettuale della realtà Trentina del dopoguerra. Come ingegnere e architetto realizzò importanti opere, tra queste le Terme di Levico ed altre importanti opere pubbliche in Trentino. Figlio dell’ingegner Guglielmo e di Rita Ramponi, Michelangelo Perghem Gelmi nasce ad Innsbruck, da genitori trentini, l’11 dicembre 1911. Nel...


Inserire la password
fornita tramite l'abbonamento:



Arte e cultura

Arte e cultura

Isgr.jpg colore_rosso.jpg OS_5xmille_185x190.gif DECENNALE.jpg