Giornale sentire img1 Giornale sentire Logo Giornale sentire img2
Persone e idee

Paolo Moiola, i diritti nelle mani di Golia

Paolo Moiola, i diritti nelle mani di Goliawww.giornalesentire.it.jpgwww.giornalesentire.it2.jpgdida_Moiola.jpgwww.giornalesentire.it3.jpgVietnam.jpgegitto.jpgPaolo_Moiola_giornale_sentire.jpg
Marco Pontoni

Nelle mani di Golia - i diritti dell'uomo fra Stato e mercato (ai tempi della rete) è il titolo dell'imponente volume (circa 600 pagine), curato da Paolo Moiola, giornalista trentino che da anni fa la spola fra Torino e l'America latina. Edito da Gabrielli, sostenuto solo da piccole sponsorizzazioni, il libro rappresenta un'opera imprescindibile per chiunque si occupi di diritti (e specularmente di doveri).
L'approccio è davvero a 360°: diritti dell'uomo in ogni loro declinazione possibile, quindi, a partire da salute, educazione e lavoro, ma anche, ad esempio, diritto all'informazione, diritti e ambiente, diritti e culture religiose (con particolare riferimento a cristianesimo e islam). Il tutto nell'era della globalizzazione mercantilistica, della crisi sistemica e della rete.
Il testo raccoglie contributi di esperti, docenti universitari, giornalisti, preti "di frontiera", e si apre con le prefazioni di Paolo Pagliai e Giuliano Pontara e chiude con gli interventi di Paolo Farinella e Gianni Minà. Tutti gli ("eventuali", specifica Moiola) ricavi andranno ad un progetto scolastico e sanitario sviluppato a Tablada del Lurín, nella periferia degradata di Lima. Abbiamo intervistato l'autore-coordinatore del poderoso lavoro.

Moiola, come è nata l'idea per questa pubblicazione?
A Rovereto, dove sono nato,  tutto ri...


Inserire la password
fornita tramite l'abbonamento:



Persone e idee

Persone e idee

Isgr.jpg colore_rosso.jpg DECENNALE.jpg