Giornale sentire img1 Giornale sentire Logo Giornale sentire img2
Scienza e ricerca

Mele: è trentina la super mela del futuro

Mele: è trentina la super mela del futuromele.jpgmele2-001.jpgmele-giornale_sentire.pngmela2.jpgmele-giornale_sentire.jpg
Ricerca e alimentazione

Una mela su cinque in Italia è trentina. Ora però ne sappiamo di più della sua sostanza più profonda. Dopo la decodifica del genoma della vite, la Fondazione Edmund Mach-Istituto Agrario di San Michele all’Adige consegue un altro importante risultato. I ricercatori del Centro ricerca e innovazione hanno sequenziato il genoma del melo della varietà Golden Delicious.

I risultati del progetto, durato due anni e finanziato dalla Provincia autonoma di Trento, sono riportati in un articolo scientifico firmato da 85 autori pubblicato su Nature Genetics, prestigiosa rivista scientifica che all’importante risultato di E trentina la super mela del futuro: La Fondazione Edmund Mach Istituto Agrario ha sequenziato il genoma del meloportata mondiale dedicherà anche la copertina della versione cartacea di ottobre.

Nel corso del 2007 e 2008 sono state prodotte le sequenze del DNA di melo (circa 13 miliardi di nucleotidi sequenziati) e nel 2009 i ricercatori hanno effettuato l’assemblaggio e la ricostruzione del contenuto ordinato dei geni dei 17 cromosomi del melo. Le sequenze coprono 17 volte il genoma del melo con oltre l’82% del genoma assemblato nei cromosomi ed oltre il 92% dei geni ancorati ad una precisa posizione dei cromosomi. Le sequenze del DNA saranno disponibili da lunedì 30 agosto sulle banche dati internazionali, liberamente consultabili da parte della comunit&agra...


Inserire la password
fornita tramite l'abbonamento:



Scienza e ricerca

Scienza e ricerca

Isgr.jpg colore_rosso.jpg OS_5xmille_185x190.gif DECENNALE.jpg