Giornale sentire img1 Giornale sentire Logo Giornale sentire img2
Viaggi

Alla BIT, tanta Puglia anche fuori salone

Alla BIT, tanta Puglia anche fuori saloneorecchiette-di-grano.jpgMovimento_del_vino_puglia_giornale_sentire.jpgPalmento_Relais.jpgMatrimonio_in_Puglia.jpgalberobello.festa_di_san_cosma_e_damiano.jpg
Le perle d'Italia

Tanta tanta Puglia: uno stand molto grande dentro la fiera e fuori il salone...una Puglia tutta da gustare. Anche quest'anno le eccellenze enogastronomiche della regione sono state grandi protagoniste alla Bit, la Borsa Internazionale del Turismo. Il Movimento Turismo del Vino, insieme alla Rete delle Masserie Didattiche di Puglia e alla Regione Puglia, all'interno della nuova area tematica “Food and Wine” si sono fatte portavoce di uno dei motori trainanti dell'Italia e fra i principali attrattori della regione.

E' stata l'occasione per promuovere il territorio attraverso le specialità culinarie e vitivinicole tipiche di ogni zona della Puglia, dalla Daunia al Salento, passando dalle Murge e dalla Valle d'Itria. Il Movimento Turismo del Vino Puglia ha proposto per l'occasione i migliori abbinamenti con i vini delle aziende socie raccontando il territorio e le sue attrazioni, le cantine e le masserie da non perdere, mentre i cuochi locali prepareranno golosi piatti tipici regionali.

L'appuntamento clou del “Fuori salone” nella cornice dell'open space InKitchen Loft, in zona Porta Romana. Tra i principali protagonisti dell'evento non solo il vino, ma anche l'olio extravergine d’oliva, l’oro verde di Puglia. Per promuovere questo prodotto regionale, il Movimento Turismo dell'Olio con gli extravergine d'oliva di alta qualità dei “produttori artigiani” ha promosso  uno show-cooking  a cura di un trio di artisti d'eccezione: lo chef Domenico Cilenti, il musicista Enzo Cavalli e il Dj Luciano Castelluccia. Tradizioni musicali, racconto del territorio, sapori il menù della serata.

< lo show-cooking fuori salone


«Il Fuori salone permette ogni anno alla stampa specializzata e agli operatori del settore enogastronomico che non hanno la possibilità di raggiungere la fiera di seguire un percorso di scoperta e degustazione dei vini autoctoni di Puglia e dei piatti tipici regionali - ha spiegato la direttrice del Movimento Turismo del Vino Puglia, Vittoria Cisonno.

«Promuovere la Puglia enogastronomica diventa sempre più importante se si pensa che è uno dei motori trainanti dell'Italia e fra i principali attrattori dell'incoming nella regione. Gli operatori del settore hanno, durante questo evento, la possibilità di conoscere al meglio l'offerta e gli itinerari messi a disposizione dal Movimento e di presentare ai propri clienti, sempre più interessati a scoprire la Puglia, pacchetti completi e personalizzabili per wine-tour da veri intenditori».

Straordinarie le orecchiette di grano arso. Nel Tavoliere delle Puglie, dopo la mietitura del grano, si bruciavano e si continuano a bruciare le stoppie nei campi e i latifondisti concedevano ai contadini la possibilità di raccogliere i chicchi rimasti sui campi. Da qui il termine “arso”, bruciato, riferito al grano che una volta macinato fornisce una farina scura, adatta anche a pane e focacce.

Il Circolo della Stampa di Milano ha invece ospitato una serata alla scoperta del nuovo network di importanti strutture ricettive, il primo Club di Prodotto che ha come focus il MICE esperienziale che consiste in una serie di eventi altamente emozionali. La  Puglia diviene è parte integrante dell'evento, assieme alla sua natura, alle sue tradizioni e ai suoi meravigliosi abitanti. L'area territoriale d’elezione per l’organizzazione di eventi, in particolare matrimoni per stranieri e  viaggi incentive è la splendida e caratteristica Valle d’Itria che ha come mercati target di riferimento il Regno Unito e l'Europa del Nord, già mercati d'interesse per la destinazione Puglia. Sono 12 le realtà pugliesi che rendono possibile tutto questo: Grand Hotel Masseria Santa Lucia, Masseria Chiancone Torricella, Park Hotel San Michele, Palmento Hotel Relais, Ostuni Rosa Marina Resort, Tenuta Monacelle, Tenuta Moreno Masseria & SPA, Palazzo Virgilio Hotel Brindisi, Casa Isabella Exclusive Hotel, Grand La Chiusa di Chietri, Casa Resta e Tenute Rubino.





LEGGI
> Antiche tradizioni di PUGLIA

Viaggi

Viaggi

banner.jpg 185x190.gif colore_rosso.jpg banner_gusti.jpg viaggio_2.jpg banner_hotel.jpg logoViaggiareSicuri.jpg