Giornale sentire img1 Giornale sentire Logo Giornale sentire img2
Arte e cultura

Religion Today ''Religioni e crisi''

Religion Today ''Religioni e crisi''papa_udienza.jpgla_mecca_ka__ba.jpgmonaci_pregano.jpg
Chusa la 5^ Edizione

Il documentario "One Day after Peace" (di Erez Laufer & Miri Laufer, Israele-Sudafrica) è il vincitore del Gran Premio "Nello Spirito della Fede" della 16/a edizione di Religion Today Filmfestival.

La giuria internazionale - composta da Sergio Botta, Abeer Haddad, Oren Tirosh, Marian Tutui - ha premiato inoltre come miglior film "Mar-Snake" del turco Caner Erzincan. "One Day after Peace" si è aggiudicato anche il Premio Signis assegnato dalla World Catholic Association for Communication.

Si è chiusa la quinta edizione di “Religioni e Relazioni Internazionali”, iniziativa promossa da ISPI (Istituto per gli studi di politica internazionale), Ministero Affari Esteri - Unità di Analisi e Programmazione e Provincia autonoma di Trento con la collaborazione di Religion Today Filmfestival.

Il tema "Religioni, libertà e pace in un mondo multiculturale" ha messo a fuoco le implicazioni di alcune delle maggiori crisi contemporanee, come quelle in Siria e in Egitto.

L’edizione di quest’anno "State-Religions Arrangements in a Post-Western World: A Cross-Cultural Dialogue on Freedom of Religion" aveva l’obiettivo di indagare i diversi sistemi di relazione Stato-Religioni nelle diverse tradizioni ed esperienze contemporanee alla luce dei cambiamenti strutturali che hanno modificato gli equilibri geopolitici e geoculturali.

 In un mondo post-secolare sarà sempre più determinante la "gestione" della differenza culturale e religiosa.

Se da una parte gli equilibri globali si sono spostati verso l’Asia - anche per l’emergere dei BRICs - ridisegnando il sistema internazionale, dall’altra è emersa la necessità di ripensare il modo di concepire la modernità e di proiettarsi in un futuro in cui dovranno prevalere le sintesi tra le grandi tradizioni religiose-culturali del mondo (Islam, Induismo, Confucianesimo, etc...) e i valori della modernità.

Particolarmente importante sarà il confronto tra autorevoli esponenti ed esperti internazionali sui diversi sistemi di relazione tra Stato e Religioni così come emergono nelle diverse tradizioni ed esperienze contemporanee del mondo, attraverso un approccio dialogico teso alla ricerca di nuovi canali di comunicazione e possibili convergenze.
 

Arte e cultura

Arte e cultura

colore_rosso.jpg boccetta_gucci_bamboo_spot_2.jpg photo.jpg banner_GIF_Sentire.gif