Giornale sentire img1 Giornale sentire Logo Giornale sentire img2
Persone e idee

Laura Bonelli, fornelli metafisici

Laura Bonelli, fornelli metafisici fornelli_metafisici-001.jpgDSC_0001.jpgcucina-vegana.jpg
Ricette per pensare

L'anima della narrratrice condita con quella della food-blogger, ben miscelata con un sapere giornalistico utile a rendere il prodotto finito, oltre che vivace, nuovo.

La ricetta di "Fornelli Metafisici" di Laura Bonelli, sta in questo mix. Abilmente spiegato nel sottotitolo: ricette vegetariane, vegane e racconti per lettori onnivori.

Milanese trapiantata a Fidenza, diplomata alla Scuola di Cinema di Milano, Bonelli ha al suo attivo attività di pr e giornalismo. Ma è in cucina che la sua fantasia decolla. Ed ecco che gli ingredienti prendono forma e agiscono: c'è il pinolo innamorato, la seducente e slanciata rucola, le preziose lenticchie e uno teatro sempre aperto ad ogni connubio e dissertazioni, ovvero il piano cottura.

Nascono così i "Fornelli Metafisici" : un poco ironici e un poco intellettuali, sono il territorio per trenta ricette vegetariane e vegane.  Il libro sta a metà strada tra il manuale di cucina e il pamphlet filosofico.

"In Fornelli Metafisici possiamo trovare l'apoteosi della vita, il sentimento del sogno, la critica del mondo attraverso la primitiva esaltazione del cibo. Racconti e ricette sembrano, così. legati insieme da un vincolo antichissimo, un inesausto discorso sulla necessità della vita"Scrive il critico letterario Claudio Ardigò, che ha curato l'introduzione.


< Il libro esce per i tipi di
Graphofeel e costa 9,50 euro


Il libro piacerà a chi ama leggere come a chi preferisce questa alimentazione di nicchia -  in crescente aumento - tra divertenti dissertazioni tra verdurine in competizione tra loro o  una crosta di formaggio commossa di essere così tanto contesa a tavola, troverà il modo per preparare pane, antipasti, primi, secondi e  dolci. E magari divertirsi.

Laura Bonelli ha aggiunto alla sua verve e ai suoi saperi anche quelli di fitopreparatrice, è infatti appassionata di cucina naturale, e con il pragmatismo della brava e intelligente donna di casa, sa far di necessità virtù preparando piatti e nuove ricette con qualsiasi avanzo. "Sempre alla ricerca di un sapore d’insieme che nasce  dal concerto di tutte le materie prime".

Il dialogo nasce proprio da questa sinfonia di diversità. Perchè in ogni ricetta si nasconde una storia.
Corona Perer, 6 marzo 2015
 

Persone e idee

Persone e idee

185x190.gif colore_rosso.jpg google_1.png boccetta_gucci_bamboo_spot_2.jpg photo.jpg banner_GIF_Sentire.gif