Giornale sentire img1 Giornale sentire Logo Giornale sentire img2
Persone e idee

Salvatore Abbruzzese: ''Paradossi del sistema''

Salvatore Abbruzzese: ''Paradossi del sistema''usa_questa-001.jpglaureati.jpgusa_questa.jpgGuzzi2-001.jpgusa_questa-002.jpglavoro-precari.jpg
interventi*

Il lavoro, nella sua precarietà quando non addirittura nella sua assenza, costituisce oggi il problema principale per un’intera fascia generazionale. Tanto le professioni tradizionali quanto quelle di più recente apparizione, emerse per lo più negli anni sessanta e settanta, sono ampiamente sovra-rappresentate e non consentono che pochissimi ingressi. I nuovi ambiti di lavoro – legati spesso all’informatica ed all’industria della comunicazione – sono ancora poco definiti e producono spesso professioni di breve periodo, destinate ad esaurirsi in pochi anni. Prolificano i lavori stagionali, legati al temporaneo bisogno di un servizio e di una mansione. La flessibilità, qualità centrale nell’era della globalizzazione, è diventata rapidamente sinonimo di adattamento totale, senza riserve e, soprattutto senza progetto. Infatti, tra gli allarmi per la crescente disoccupazione e gli inviti alla flessibilità, è proprio la dimensione del progetto ad essere scomparsa; non c’è prospettiva professionale che non corra seri rischi di rivelarsi velleitaria, improbabile e spesso semplicemente irrealizzabile.

Si scopre così come il problema centrale consista proprio nella sovrapposizione, in sé dirompente, tra precarietà del lavoro e scomparsa del progetto, tra lavoro momentaneo e temporaneo da un lato e progressiva impossibilità nel defin...


Inserire la password
fornita tramite l'abbonamento:



Persone e idee

Persone e idee

Isgr.jpg colore_rosso.jpg DECENNALE.jpg