Giornale sentire img1 Giornale sentire Logo Giornale sentire img2
Persone e idee

Mondo bloggers: Giulia Attolini di ''Si usa negli Usa''

Mondo bloggers: Giulia Attolini di ''Si usa negli Usa''1-Giulia_Attolini_3.jpg1-Giulia_Attolini_4.jpg1-Giulia_Attolini_1.jpgsi_usa_negli_usa.jpg
Quelli che sono partiti

Giulia Attolini prende la vita in allegria. E' emigrata negli Usa col marito dove ha fondato un blog semi-serio e curioso per il nome e la sua struttura: si chiama "Si usa negli Usa" ed è una narrazione dialogata, a volte scomposta, con frequente uso allo slang o alle parole onomatopeiche, dunque sicuramente simpatica da cui è possibile capire come una mamma italiana guarda le colleghe d'America.

In famiglia sono in quattro: lei, il marito, e i due bambini Tommaso (2 anni) e Pietro (10 mesi). Lei, laureata in Lingue alla Cattolica di Milano, ha lavorato sia in Italia che in America ma ora è a casa a far la mamma. Suo marito invece è programmatore di software. Vivono a Chicago a Wicker Park.

Perché siete partiti dall'Italia?
Lui era a Chicago a studiare quando gli han fatto una proposta di lavoro negli Stati Uniti. Ma più di ogni altra cosa volevamo sposarci. E così sono saltati i soliti canoni con cui la gente programma la vita con questa indimenticabile sequenza: matrimonio, viaggio di nozze, ritorno dal viaggio di nozze, laurea sua. Il tutto nel giro di venti giorni. Devo ancora riprendermi.

Vi trovate bene in America?
In generale si, in America si vive bene. E’ tutto molto comodo, largo, grande: le strade sono larghe, i supermercati sono enormi, tutto è...


Inserire la password
fornita tramite l'abbonamento:



Persone e idee

Persone e idee

Isgr.jpg colore_rosso.jpg DECENNALE.jpg