Giornale sentire img1 Giornale sentire Logo Giornale sentire img2
Viaggi

Torino, una mole cosi grande

Torino, una mole cosi grande mole_8.jpgmole_2.jpg
Anniversario in Arte

Quest’anno ricorrono i 150 anni dalla data dell’inizio della costruzione della Mole Antonelliana. Nonostante la Mole sia il monumento  simbolo della città di Torino  e nonostante le sue curiose vicissitudini, di rado è stata celebrata, se non per ‘identificare’ Torino, come nel logo della XX Olimpiade Invernale 2006, che mostra la sagoma della Mole stilizzata o sul verso della moneta da 2 centesimi di euro coniata dalla Repubblica Italiana, e pochi e banali ‘gadget’ la rappresentano, forse per coerenza con lo spirito sabaudo.

Commissionata dalla comunità ebraica come Sinagoga poi acquisita dal Comune di Torino, la Mole Antonelliana, oggi sede del Museo Nazionale del Cinema, ha tante storie da raccontare:  la statua del genio alato, collocata sulla punta del monumento, che venne abbattuta da un nubifragio , nel 1904, sostituita da una stella a cinque punte; il secondo nubifragio nel 1953 che fece spezzare e precipitare ben 47 metri della guglia.

I suoi lati oscuri coinvolgono gli appassionati di esoterismo: una base piramidale e una guglia altissima che come una sorta di antenna catalizza l’energia che capta dal Cielo e aspira dalla Terra (lo stesso Nietzsche, che vide nella Mole l’immagine di Zarathustra,  scriveva  in una sua lettera da Torino di averla “battezzata Ecce homo” e di averla “circondata nello spirito con un immen...


Inserire la password
fornita tramite l'abbonamento:



Viaggi

Viaggi

Isgr.jpg banner.jpg colore_rosso.jpg banner_gusti.jpg banner.jpg DECENNALE.jpg logoViaggiareSicuri.jpg