Giornale sentire img1 Giornale sentire Logo Giornale sentire img2
Scatti d'autore

Marco Longari, Vita da fotoreporter

Marco Longari, Vita da fotoreporterMarco_Longari.pngrunning.jpgpane_a_gaza.jpg
Vita da fotoreporter

Di corsa a fare la spesa rischiando di essere uccisi dal cecchino: accade in Siria. La corsa di un'ambulanza nella striscia di Gaza (dove tuttora si trova per reportage e documentare la guerra in atto), ma anche  l'umorismo dei due palloncini che arredano le trecce di un ebreo ortodosso.

Marco Longari è stato di recente a Gaza durante i 51 giorni di conflitto armato e li ha raccontati nelle loro cruda e drammatica realtà.

Lui è un capitano di lungo corso dei reportages dal Medio Oriente, un vero fotoreporter che narra... con la matita delle immagini. Le sue foto sanno cogliere la vita con ironia e drammatico realismo.

Nato a Roma il 3 Ottobre 1965, ha risieduto a lungo a Trento dalla metà degli anni settanta. Ora è in Sudafrica.

Diplomato all’Istituto Superiore di Fotografia a Roma ha iniziato la sua  carriera da fotogiornalista coprendo il conflitto in Kosovo dall’estate del 1998 alla fine della guerra.

Dal Gennaio 2000 ha vissuto in Africa, nei Grandi Laghi e poi a Nairobi dove per Agence France-Presse ha ricoperto l’incarico di Chief Photographer, cioè capo dell'ufficio fotografico per tutta l'Africa Orientale.

In questi anni ha viaggiato in lungo e in largo in tutto il continente, seguendo tutti gli avvenimenti più importanti.

www.giornalesentire.it
















< le immagini di questa pagina sono di
Marco Longari fotoreporter: nella foto
la fila per avere il pane a Gaza

 

Scatti d'autore

Scatti d'autore

colore_rosso.jpg boccetta_gucci_bamboo_spot_2.jpg photo.jpg banner_GIF_Sentire.gif banner_hotel.jpg