Giornale sentire img1 Giornale sentire Logo Giornale sentire img2
Viaggi

Turismo: conto salato per Tunisia ed Egitto

Turismo: conto salato per Tunisia ed EgittoTunisia_alla_Bit.jpgDirettore_generale_tunisair_bit_milano.jpgegypt-cairo-pyramids-of-giza-and_camels-2.jpg
Mercato in sofferenza

"Nel 2004 facevamo in un mese quello che nel 2015 abbiamo fatto in un anno". A parlare è il nuovo direttore generale per l'Italia di Tunisair compagnia che sta potenziando i voli, ma a mancare è un'intera fetta di mercato un tempo fortissima: quella degli italiani.

Alla Bit 2016, allo stand della Tunisia c'era molta stampa ad ascoltare i manager del turismo italo-tunisini i quali non hanno nascosto - con estrema franchezza - che la situazione è difficile. Perchè un transizione politica è sempre difficile, come è stato più volte rimarcato.

Eppure dal nord Europa segnali di attenzione per le strutture di assoluta qualità di Tunisia e Djerba non mancano. Serve allora fiducia. "Abbiamo potenziato i controlli, nei nostri aeroporti ci siamo dotati di metaldetector di ultima generazione" è stato detto. "Continuate a sostenerci, perchè la Tunisia ha bisogno che il turismo riprenda le sue quote di mercato".

Così è la macchina degli eventi a tentare di risollevare un mercato asfittico: Cook & Share Tunisia è il primo festival che rende omaggio alla cucina tunisina e alla cultura mediterranea del cibo. Dal 14 al 16 ottobre 2016  a Monastir si terrà la prima edizione dell'evento dedicato alla tradizione gastronomica della Tunisia e all'incontro delle culture culinarie del Mediterraneo

La cucina è da sempre specchio delle tradizioni dei popoli e in Tunisia poggia su prodotti unici e di grande qualità, su una gran varietà di sapori e colori, ha inoltre la capacità di farsi veicolo di emozioni e di condivisione tra le persone.

Non va invece meglio in Egitto dove la clientela italiana è praticamente a "zero" dopo il caso Regeni. Ne hanno risentito anche i rapporti bilaterali Italia-Egitto. Ma il turismo sopravvive: sono tedeschi e russia a non aver abbandonato il paese delle piramidi. Sempre meglio di nulla.

www.giornalesentire.it - settembre 2016


> SPECIALE TUNISIA

Viaggi

Viaggi

banner.jpg colore_rosso.jpg banner_gusti.jpg viaggio_2.jpg banner_hotel.jpg logoViaggiareSicuri.jpg