Giornale sentire img1 Giornale sentire Logo Giornale sentire img2
Viaggi

Fiandre, dove la birra č cultura

Fiandre, dove la birra č culturaBelgium.jpgfiandre_festa_della_birra_sentire_3.jpgfiandre_festa_della_birra_sentire_1.jpgfiandre_festa_della_birra_sentire_4.jpgunnamed.jpg
Viaggiare in Belgio

La birra nelle Fiandre è una questione culturale. Dal confine francese fino al porto di Anversa c'è sempre un birrificio. Una storia secolare, in cui persone comuni, industriali e frati trappisti hanno affinato le tecniche produttive creando tra le migliori birre al mondo. Quasi una trentina sono i tipi di birra vengono prodotti da un’infinità di birrifici nel territorio delle Fiandre seguendo quattro stili: bassa fermentazione, alta fermentazione, fermentazione spontanea e mista.

A fine 2016, l’Unesco ha ufficialmente inserito la cultura della birra in Belgio nella lista del Patrimonio Culturale Immateriale. L’Organizzazione Mondiale ha in particolare sottolineato come il “fare” la birra e l’”apprezzare” la birra siano caratteristiche peculiari e uniche diffuse su tutto il territorio belga, dove viene anche riconosciuta la capacità di “trasmettere” tutto ciò che ruota intorno alla cultura della birra.
Queste 3 caratteristiche – produzione, degustazione, condivisione di conoscenza – sono la base su cui poggiano i grandi eventi in calendario tra aprile e maggio nel Brabante Fiammingo e a Lovanio. Appuntamenti imperdibili per immergersi completamente in questa cultura della birra belga.

La passione dei mastri birrai odierni è sempre alla ricerca della birra perfetta, tra tradizione e innovazione. Il Belgio è la pa...


Inserire la password
fornita tramite l'abbonamento:



Viaggi

Viaggi

Isgr.jpg banner.jpg colore_rosso.jpg banner_gusti.jpg banner.jpg DECENNALE.jpg logoViaggiareSicuri.jpg