Giornale sentire img1 Giornale sentire Logo Giornale sentire img2
Viaggi

Calabria, la terra di Epeo che sfidō Troia

Calabria, la terra di Epeo che sfidō Troiaw24trebisacce-cornicechiesa.jpglimoni.jpgw14rocca-castello-stupenda.jpgw10cerchiara-madonna-bizantina.jpg
Alto Cosentino

Epeo è stato il costruttore del cavallo di Troia. E in una tomba monumentale e tumulo sono stati ritrovati gli attrezzi da falegname: tutti elementi che riconducono a lui. Un'importante iniziativa vedrà presto la luce: sarà costruito il Cavallo di Troia a grandezza naturale da un falegname del luogo per ricordare il mito di Epeo e legare ancora di più il parco archeologico a questa importante figura. A Francavilla Marittima,  la storia emerge dai resti dell’imponente tempio alla dea Atena. Qui si suppone ci sia la tomba di Epeo, uno degli eroi greci che approdò sulle coste della Calabria e decise di fermarsi fondando la città di Lagaria.

L'antica Acropoli, ha conservato intatta tutta la sua magnetica bellezza. Da queste parti ci sono anche Rocca Imperiale, Trebisacce, Cerchiara, Roseto Capo Spulico. Fare una vacanza da queste parti offre occasioni culturali, la scoperta di tradizioni antiche e un ambiente straordinario. Per le visite guidate nel parco e tra i beni monumentali e archeologici c’è l’Associazione Itineraria Bruttii, presieduta da Paolo Gallo, che ha sottoscritto un accordo con altre associazioni per valorizzare i beni culturali della Calabria, della Puglia e della Basilicata (www.itinerariabruttii.it).

Merita una visita Rocca Imperiale, dominata dal castello costruito nel 1225 da Federico II.
Rocca è un delizioso paesino in collin...


Inserire la password
fornita tramite l'abbonamento:



Viaggi

Viaggi

Isgr.jpg banner.jpg colore_rosso.jpg banner_gusti.jpg banner.jpg DECENNALE.jpg logoViaggiareSicuri.jpg