Giornale sentire img1 Giornale sentire Logo Giornale sentire img2
Viaggi

Trebisacce e il fascino dell'Alto Jonio

Trebisacce e il fascino dell'Alto Joniovacanze_in_calabria_trebisacce_6.jpgvacanze_in_calabria_trebisacce_8.jpgvacanze_in_calabria_trebisacce_4.jpg
Calabria world

Il Comune di Trebisacce all'incontro stampa moderato e organizzato da Carmen Mancarella (direttore della rivista Spiagge) ha scelto la  Sala Tobagi del Circolo della Stampa di Milano - in occasione della BIT - per parlare delle sue albe, del tramonto tra gli aranceti del biondo tardivo, del fascino dell’Alto Jonio Cosentino.

Il sindaco di Trebisacce, Francesco Mundo ha illustrato ai giornalisti le bellezze di Trebisacce a partire dal mare: “Il nostro mare è BANDIERA BLU”, ha detto, “Abbiamo ottenuto il prestigioso riconoscimento del Fondo europeo per lo sviluppo e per l’ambiente non solo per la trasparenza dell’acqua, ma anche per la qualità dei servizi offerti con l’attenzione per l’ambiente.

Trebisacce con il suo mare, la sua spiaggia di ciotoli è la meta ideale per le vostre vacanze, anche perché la nostra offerta turistica è completa: abbiamo un centro storico ricco di testimonianze artistiche, dominato dalla bellissima chiesa di San Nicola, e per la sua posizione, in collina, offre panorami mozzafiato, di cui si gode passeggiando lungo la balconata. Tantissimi sono inoltre gli eventi che organizziamo per rendere il soggiorno dei nostri amici ospiti sempre più divertenti e spensierati”.

“In quelle che un tempo c’erano le vigne di Trebisacce, crescono ora gli aranceti”, dice l’assessore al turismo Giampiero Regino. “Noi abbiamo una particolare arancia: il biondo di Trebisacce che per le favorevoli condizioni climatiche matura tardivamente. E’ molto succoso e dolce, molto richiesto dai mercati nazionali e internazionali”.

Un invito suggestivo ad assaggiare la terra calabra.




LEGGI
> Tesori di Calabria

 

Viaggi

Viaggi

banner.jpg colore_rosso.jpg viaggio_2.jpg banner_gusti.jpg banner_hotel.jpg logoViaggiareSicuri.jpg