Giornale sentire img1 Giornale sentire Logo Giornale sentire img2
Ambiente

Val di Funes: l'esperienza del parco

Val di Funes: l'esperienza del parcoOdle_Santa_Magdalena_15.jpgOdle_Santa_Magdalena_10.jpgOdle_Santa_Magdalena_4.jpgOdle_Santa_Magdalena_8.jpgOdle_Santa_Magdalena_21.jpgOdle_Santa_Magdalena_32.jpgOdle_Santa_Magdalena_68.jpgFesta_Speck_-_2.jpgOdle_Santa_Magdalena_66.jpgOdle_Santa_Magdalena_67.jpg
di Corona Perer

Al Centro Visite Natur Park Puez – Odle a Santa Magdalena, una delle frazioni del Comune di Funes,  la montagna è esperienza. Tutti entrano gratuitamente e tutti sono invitati a toccare. Si accarezzano le pelli, si odono i rumori del bosco, si avvicina la roccia, si toccano le uova, si guardano i video educational, si guardano i volti antichi della valle che fu e si ascolta lui, il valligiano più famoso: Reinhold Messner al quale presto verrà dedicato un museo che lo omaggerà come grande saggio della montagna. Il celebre alpinista è nato da queste parti, e i compaesani ne vanno orgogliosi. All'ombra delle Odle ha mosso i primi passi come alpinista e proprio lì sotto possiede ancora la baita di famiglia.

La Val di Funes è una valle laterale della Val d’Isarco, in Alto Adige: 24 chilometri di pura bellezza. Con le località di Tiso, San Valentino, San Pietro, San Giacomo, Colle e Santa Maddalena, è un autentico gioiello incastonato dal 2009 nel Patrimonio Naturale UNESCO riconosciuto uno dei 199 paesaggi più belli del mondo.

In questo luogo le Dolomiti sembrano quasi mettersi in posa: le maestose torri dentate delle Odle, nel cuore del Parco Naturale Puez-Odle, sovrastano come un emblema i prati e i boschi della valle. I masi e il verde brillante delle malghe e dei pascoli, conferiscono a questo paes...


Inserire la password
fornita tramite l'abbonamento:



Ambiente

Ambiente

Isgr.jpg copello_sentire.jpg colore_rosso.jpg DECENNALE.jpg