Giornale sentire img1 Giornale sentire Logo Giornale sentire img2
Viaggi

Alta Svevia: nel segno del Barocco (e della birra)

Alta Svevia: nel segno del Barocco (e della birra)Mainau_Grfliches_SchlossfestLR.jpgKA_TMBW_duepper_LoRes_017.jpgMartinskirche_LR.jpg
Itinerari

Forme opulente, colori vivaci e un’architettura che porta il cielo sulla terra: questo è il Barocco così come lo si incontra nell’Alta Svevia, angolo nel sud-ovest della Germania incastonato tra il Lago di Costanza e il Danubio e le regioni dell'Algovia e del Giura Svevo. La regione del Baden-Württemberg, nel sud-ovest della Germania, confina con Francia e Svizzera ed è facilmente raggiungibile dall’Italia in auto, treno o aereo.

Land tra i più popolosi del Paese, vanta diversi primati: è la regione con il maggior reddito pro-capite della Germania e quella con il miglior sistema scolastico, è conosciuto per l’eccellente offerta culturale, così come per la lunga tradizione termale, i vini i e la cucina gourmet.
Una delle aree più visitate della Germania, offre una grande varietà di panorami e paesaggi, che vanno dagli incontaminati boschi della Foresta Nera alla vivacissima Stoccarda, fino al Lago di Costanza.

Il 2016 del Baden-Württemberg, Land nel sud-ovest tedesco, è segnato da ricorrenze: ai 500 anni dalla promulgazione della Legge tedesca della purezza della birra si affiancano i 50 anni della Strada barocca dell’Alta Svevia. Mentre Mainau, l’isola dei fiori sul Lago di Costanza, si prepara alle sue feste aristocratiche.  

Pochi sanno che a Tettnang si produce un luppolo apprezzato dai mastri birrai di tutto il mondo, così come che il Birrificio di stato del Baden di Rothaus in Foresta Nera, proprio in occasione dell’anniversario, ha ideato un percorso tematico interattivo di 300 mq, dove scoprire tutto sulla bevanda e sulla storia del birrificio.

Non solo: nel 2016 il birrificio festeggia 225 anni di attività e il 60. anniversario della sua mitica birra „Tannenzäpfle“. Con lo „Zäpfle-Weg” Rothaus vanta un proprio sentiero escursionistico, che in nove tappe racconta la birra culto della Foresta Nera.

Che la storia della birra risalga a molto prima del 1516, è dimostrato dal museo della tecnica Technoseum di Mannheim nell’ambito della mostra interattiva „Birra. L’industria della birra e i 500 anni della Legge tedesca della purezza“.

Il gusto e la qualità della birra nel sud-ovest tedesco sono protagonisti anche degli innumerevoli giardini e feste della birra, che in alcuni casi vantano una lunga tradizione. La Cannstatter Volksfest di Stoccarda, per esempio, è la festa della birra più grande del Baden-Württemberg e la seconda della Germania.

Dal 23 settembre al 9 ottobre la manifestazione apre la sua 171esima edizione.  



www.giornalesentire.it - 2016

Viaggi

Viaggi

banner.jpg colore_rosso.jpg banner_gusti.jpg viaggio_2.jpg banner_hotel.jpg logoViaggiareSicuri.jpg