Giornale sentire img1 Giornale sentire Logo Giornale sentire img2
Scatti d'autore

John Stanmeyer, Gibuti

John Stanmeyer, Gibuticaption_003.jpg
premiato John Stanmeyer

La sua foto è stata scattata sulla spiaggia di Gibuti: migranti africani con il telefonino cercano di captare la rete della vicina Somalia per contattare casa. Cn questo scatto ha vinto la 57esima edizione World Press Photo 2014.

Nato nel marzo 1964 il fotoreporter statunitense è principalmente conosciuto per le sue collaborazioni con TIME Magazine ed il National Geographic.

La carriera di John Stanmeyer è iniziata a Tampa, in Florida dove ha iniziato a lavorare per il Tampa Tribune come corrispondente per vari paesi in Africa, Europe ed India. In seguito, Stanmeyer preferì continuare a lavorare come freelance in eventi politici e legati ai diritti umani in Asia e Medio Oriente.

È anche uno dei fondatori dell'agenzia VII Photo Agency ed ha collaborato con la moglie Anastasia nella realizzazione di un libro fotografico sull'AIDS in Asia. Nel corso della sua carriera Stanmeyer ha ricevuto numerosi riconoscimenti fra cui nel 2008 il National Magazine Award per il fotogiornalismo.

World Press Photo gioca un ruolo determinante nel fotogiornalismo internazionale: quest'anno ha selezionato un totale di 98.671 immagini, inviate da 5.754 fotografi professionisti di 132 nazionalità.

Tra i 53 fotografi premiati nelle varie categorie del concorso (spot news, notizie generali, storie d'attualità, vita quotidiana, volti, natura, sport in azione e sport in primo piano), figurano anche tre giovani italiani, Bruno D'Amicis, Alessandro Penso e Gianluca Panella.


E.Luzza

Scatti d'autore

Scatti d'autore

colore_rosso.jpg boccetta_gucci_bamboo_spot_2.jpg photo.jpg banner_GIF_Sentire.gif banner_hotel.jpg