Viaggi & Reportages

BIT 2019

Lo scorso anno 46 mila visitatori a Milano

Da oltre trent’anni BIT favorisce l’incontro tra decision maker, esperti del settore e buyer accuratamente selezionati provenienti dalle aree geografiche più diverse.L’appuntamento con la prossima edizione è a fieramilanocity dal 10 al 12 febbraio 2019.

"Bit è una piattaforma di business importante per gli operatori italiani e un riferimento per tutta l’area euromediterranea” afferma l’Amministratore Delegato di Fiera Milano Spa, Fabrizio Curci.

Come ogni anno  Enti del turismo e rappresentanze estere dai 5 continenti, presentano gli assi strategici delle loro destinazioni affermate o delle mete emergenti. La Borsa Internazionale del Turismo lo scorso anno ha richiamato 46 mila visitatori, 2.550 esponenti accreditati dei media italiani e internazionali e 1.500 i top buyer profilati italiani ed esteri provenienti da 79 Paesi. Giordania, Tunisia, Israele non mancano mai, e nemmeno lo stand della Palestina che promuovi i luoghi della Terra Santa.

Per l'Italia quest'anno fari puntati sulla Regione Marche che sarà presente all’edizione 2019 della Bit con circa 38 operatori turistici pronti a offrire proposte legate al turismo del mare forte di sedici Bandiere Blu, tour nelle città d’arte e nei borghi, esperienze di natura attiva (bike, trekking, motorbike). Reduce dalle campagne di comunicazione "Marche bellezza infinita" andata in onda nei cinema su RAI 1 e con i lanci sulle sue straordnarie mostre come quella in corso a Macerata e  dedicata a Lorenzo Lotto, le Marche si aprestano ad un 2019 ricco di eventi.

Forti del recente riconoscimento del Sunday Times di Londra come destinazione autentica da scoprire (Forget Tuscany: Discover the hills and beaches of Le Marche, Italy’s secret region, 13 Gennaio 2019), gli eventi clou sono il Bicentenario dell’Infinito di Giacomo Leopardi a Recanati.  Nel 2019 ricorre infatti l’anniversario della composizione dell’Infinito, una delle liriche più celebri dei Canti di Giacomo Leopardi, da lui redatta  durante la prima giovinezza  a Recanati, fra il  1818 e il 1819. Nel 2020, cadrà il 500° anniversario dalla morte di Raffaello Sanzio, uno dei  più celebri pittori del Rinascimento italiano, nato ad Urbino nel  1483 e morto a Roma nel  1520.  E poi la valorizzazione di Senigallia come città della fotografia, Loreto città della fede e Castelfidardo città della fisarmonica, Fabriano città creativa UNESCO che nel 2019 dal 10 al 15 giugno ospiterà il Forum delle città creative UNESCO di tutto il mondo.

Anche il Parco Zoo Falconara (Ancona), sarà alla Bit - la Borsa internazionale del Turismo nel padiglione della Regione Marche. Il Parco Zoo ospita l’okapi, la rarissima specie minacciata di estinzione, appartenente alla famiglia dei giraffidi, di cui il Parco Zoo Falconara è unico custode in Italia.

L’appuntamento per l'edizione 2019 è a fieramilanocity dal 10 al 12 febbraio 2019.

www.giornalesentire.it - riproduzione riservata*

Gallery

Commenti (0)