Viaggi & Reportages

Addio all'Elefante Soliman

Terminata la Trilogia, si pensa al Natale 2018

Dopo ben oltre 100.000 spettatori tra 2015 -2016, il Natale 2017 è stato l'anno del Gran finale della Trilogia dell’elefante Soliman.

Bressanone –  nominata ‘Città alpina dell’anno 2018’ per il particolare impegno nell'attuazione della Convenzione delle Alpi - ha puntato tra le prime in Italia sul videomapping, con luci, colori e musica sulle pareti della corte del Palazzo Vescovile (Hofburg), con la compagnia di artisti francesi Spectaculaires – Allumeurs d’Images, che già si sono cimentati con grandi show alla cattedrale Notre Dame di Parigi, al Duomo di Chartres e nella Bundesplatz di Berna.

Gli artisti francesi, conosciuti a livello internazionale, hanno illuminato le splendide facciate del cortile rinascimentale di Palazzo Vescovile grazie alle più avanzate soluzioni del mapping. L’elefante brissinese ha fatto il suo ultimo volo, questa volta nello spazio. I turisti hanno colto in numerosi l'occasione per passeggiare nel centro storico pedonalizzato della splendida cittadina altoatesina.

Chissà cosa Bressanone si inventerà per il Natale 2018.

 

Guarda il video

 www.brixen.org/it/soliman.html

www.giornalesentire.it - riproduzione riservata*

Commenti (0)