Attualità, Persone & Idee

CAMON POST - Professione parassita

Dedicato ai leoni da tastiera che commentano ma... non leggono

C’è un libro di Marcuse, molto letto una volta, che s’intitola “Eros e Civiltà”, e spiega la trasformazione del bambino in uomo come passaggio dall’eros (infantile) alla civiltà (adulta). Questo passaggio è compiuto dalla scuola.

La famiglia vorrebbe mantenere il figlio nell’eros, la scuola lo spinge verso la civiltà. È bene che il bambino segua la scuola. La nuova generazione deve andare oltre la generazione precedente, i figli oltre i padri.

Solo così c’è miglioramento della vita e progresso della società. Questo io dico, in una frase che fa incazzare la rete. Però ho guardato il profilo dei miei contestatori, e il primo che ho aperto si presenta così: “Professione: parassita statale a tue spese”. È un insegnante? L’insegnante è mal pagato: anche se fosse pagato il doppio sarebbe poco. Ma questo, che non legge e si definisce parassita, anche pagato zero sarebbe troppo.


Autore: Ferdinando Camon

www.giornalesentire.it - riproduzione riservata*

Commenti (0)

Articoli correlati