Attualità, Persone & Idee

Dalla nonna col braccialetto

Il caso di Domenico Diele - di Isabella Bossi Fedrigotti

Un giovane attore che fa uso di eroina, pur senza patente, pur senza assicurazione obbligatoria, corre in macchina come un dannato  investendo una donna, che muore poco dopo.

Gli viene messo un bracciale elettronico e viene spedito ai domiciliari presso la  nonna.

Povera nonna: forse di un nipotino così piazzato in casa sua avrebbe volentieri fatto a meno.


Autore: Isabella Bossi Fedrigotti

www.giornalesentire.it - riproduzione riservata*

Commenti (0)

Articoli correlati