Attualità, Persone & Idee

''Dal mito di Europa a Pericle. E da Pericle...a Juncker''

Luciano Canfora: lectio magistralis a Rovereto dove viene spesso a studiare

"Europa, territorio per la Pace e Utopia necessaria". Su questo tema si confronteranno a Rovereto il prossimo 6 maggio 2017 esperti europei nel corso di una giornata interamente dedicata all'Europa che è stata progettata (e che sarà condotta) dalla giornalista di Radio 3 Mondo Annamaria Giordano.

L'evento di punta, la sera del 6 maggio con una doppia letcio magistralis in programma alle ore 20:45 a teatro Zandonai con l'economista francese Thierry Vissol ("Tutta colpa dell'Europa o dell'Euro?") ed il professor Luciano Canfora, illustre grecista, che partirà dalla nascita del mito di Europa per giungere fino alla democrazia compiuta di Pericle, per spingere poi la riflessione da Pericle ...a Juncker.

Il professore con Rovereto ha un rapporto speciale come testimonia questo fotoservizio esclusivo. Alla Biblioteca Civica Tartarotti,  vi è un tavolo dove spesso sosta il Professre che per ore e ore maneggia testi antichi in perfetta solitudine. Nessuno lo disturba e il tavolo resta libero proprio a protezione della sua concentrazione.

Sale apposta da Bari a Rovereto per consultare testi originali in greco. Pur interrotto e quindi da noi disturbato ha risposto con cortesia alla nostra invasione.

"Alcuni testi greci antichi che poche Biblioteche conservano, si trovano solo qui alla Tartarotti" ci ha detto Canfora che su questo tavolo ha spesso disteso il materiale per i suoi preziosi saggi.

Aperto sul suo tavolo in quel momento c'era Tucidide e il blocco appunti, come un qualsiasi studente che però non ha mai finito di studiare.
"...Che Cleone fosse l'accusatore, è congettura antica..." stava scrivendo il professore. Lo abbiamo lasciato dopo qualche scatto, consapevoli di aver interrotto cose più importanti di uno scatto,  riconsegnandolo alla più totale delle concentrazioni: all'ombra di un Bruschetti scultore e nella luce naturale della Tartarotti.


riproduzione delle foto vietata


Autore: Corona Perer

www.giornalesentire.it - riproduzione riservata*

Gallery

Commenti (0)