Attualità, Persone & Idee

Maltrattamenti in asilo: orrore e sgomento

di Isabella Bossi Fedrigotti

Ipnotizzano e fanno inorridire i filmati delle telecamere nascoste che registrano i maltrattamenti che le maestre d’asilo –purtroppo non poche- infliggono ai loro sfortunati alunni. Rilevano urli, insulti, sberle di megere scatenate contro dei piccoli, indisciplinati finché si vuole, ma sempre piccoli.

A loro che picchiano, che insultano, che strapazzano, che lasciano bagnati e al freddo i bambini (perché si ammalino e restino a casa), si vorrebbe chiedere: perché non vi siete dimesse un attimo prima di alzare la voce e le mani, un attimo prima dell’eccesiva stanchezza, un attimo prima della definitiva esasperazione?

Oppure, perché avete scelto proprio questa professione?


Autore: Isabella Bossi Fedrigotti

www.giornalesentire.it - riproduzione riservata*

Commenti (0)

Articoli correlati