Arte, Cultura & Spettacoli

''Impressionismo e Avanguardie'' a Palazzo Reale

Capolavori dal Philadelphia Museum of Art a Milano

E' stata inaugurata l'8 marzo e resterà aperta sino al 2 settembre a  Palazzo Reale  la mostra che a Milano presenta 50 capolavori a cavallo tra Otto e Novecento di grandi artisti: tra questi e per citarne solo alcuni, Pierre Bonnard, Paul Cézanne, Edgar Degas, Edouard Manet, Paul Gauguin, Claude Monet, Vincent van Gogh, Camille Pissarro, Pierre-Auguste Renoir, Georges Braque, Henri Matisse, Marc Chagall, Pablo Picasso,  Salvador Dalí e Joan Mirò. Ed inoltre i lavori di tre grandi artiste: Mary Cassatt, Marie Laurencin, Berthe Morisot.

Quasi fosse l’apertura di un nuovo museo di arte moderna, per l’eccezionale periodo di 180 giorni, il Philadelphia Museum of art si trasferisce di fatto in Italia  con questa ricca selezione che offre un’occasione unica per ammirare opere celebri di soltio prestate singolarmente. Vedrele tutte insieme è un colpo al cuoree una ventata di ossigeno per l'anima.

Curata da Jennifer Thompson, Matthew Affron e Stefano Zuffi, l’esposizione è promossa e prodotta da Comune di Milano-Cultura, Palazzo Reale e MondoMostre Skira.


Autore: Laura Perolfi

www.giornalesentire.it - riproduzione riservata*

Gallery

Commenti (0)