Attualità, Persone & Idee

Se a rimetterci è il Rolex del Sindaco

di Isabella Bossi Fedrigotti

La notte tra il 25 e il 26 aprile, nella città semideserta a causa del ponte illuminato dal bel tempo, è stato svaligiato l’appartamento del sindaco di Milano, Giuseppe Sala. Via il prezioso Rolex, via qualche gioiello, via qualche oggetto di valore.

Denuncia e rassegnazione alla perdita per il primo cittadino come per tutti i suoi colleghi di sventura cui è toccata la stessa sorte (tra i sei e gli ottomila ogni anno a Milano).

E invece, poco più di una settimana dopo, ecco che tre  giovani donne, autrici del furto, sono state arrestate e recuperata la refurtiva in un loro covo di periferia. Se avessero saputo, le tre ragazze, che la casa nella quale si apprestavano a penetrare era del sindaco, avrebbero probabilmente fatto precipitosa marcia indietro.


Autore: Isabella Bossi Fedrigotti

www.giornalesentire.it - riproduzione riservata*

Commenti (0)