Arte, Cultura & Spettacoli

Sironi e la Collezione Allaria al Mart di Rovereto

Focus su un rapporto di amicizia: il collezionista e l’artista

La mostra ha aperto al pubblico il 5 marzo nella prima domenica del mese in cui tutti i musei italiani sono aperti gratuitamente: un modo per il Mart per trasformare una giornata di accesso free in un evento.

La mostra nasce dal recente deposito della Collezione Allaria al Mart. Attraverso circa 100 opere, di cui oltre 60 di Mario Sironi, suddivise in nove sezioni tematiche, il Focus dedicato alla Collezione Allaria esplora il rapporto di amicizia nato a Cortina nel 1947 tra il collezionista e l’artista, restituendo un Sironi privato, quasi totalmente sconosciuto al pubblico.

In mostra le opere di Sironi vengono messe a confronto con i lavori di altri artisti acquistati da Allaria, come Morandi e Picasso.

In particolare, l’esposizione si sofferma sulla presenza all'interno della Collezione di tre grandi artisti a cui Allaria era legato da rapporti di profonda amicizia: Renato Guttuso, Anton Zoran Mušič e Graham Vivian Sutherland.

 

 


Autore: Angela Pagani

www.giornalesentire.it - riproduzione riservata*

Gallery

Commenti (0)