Attualità, Persone & Idee

Terrorismo internazionale: ''zitti'' verrebbe da dire

di Isabella Bossi Fedrigotti

Ogni volta che un atto di terrorismo colpisce un paese, qualche articolo di giornale o qualche commentatore televisivo si sente in dovere di interrogarsi sul perché per il momento l’Italia sia stata risparmiata.

Zitti, verrebbe voglia di dire, non svegliamo la belva che dorme: occhi a terra e profilo basso, non facciamoci vedere né sentire, che forse si dimenticano di noi.

Non c’importa di sapere perché l’abbiamo scampata: e già queste righe sembrano provocare troppo, accendendo luci su di noi che preferiremmo rimanessero nell’ombra.

 


Autore: Isabella Bossi Fedrigotti

www.giornalesentire.it - riproduzione riservata*

Commenti (0)