Arte, Cultura & Spettacoli

In Valsugana set per Scamarcio

Impegnato in ''Il testimone invisibile'' film di Stefano Mordini

La Valsugana è  stata scelta per il set di “Il testimone invisibile”, il nuovo film di Stefano Mordini, interpretato da Riccardo Scamarcio, Miriam Leone, Fabrizio Bentivoglio e Maria Paiato. Le riprese del film (un thriller) sono già state ultimate in Vasugana, ma hanno una durata di sei settimane,  tra Trentino e Roma.

Scamarcio e Miriam Leone, hanno espresso apprezzamento per il territorio, sia per quanto riguarda la bellezza dei suoi paesaggi, sia per l'ospitalità dei suoi abitanti.

La trama in sintesi: Scamarcio impersona Adriano Doria un giovane imprenditore di successo, si risveglia in una camera d’albergo chiusa dall’interno accanto al corpo senza vita della sua amante, l’affascinante fotografa Laura (Miriam Leone). Viene accusato di omicidio ma si dichiara innocente. L’emergere di un testimone chiave e l’imminente interrogatorio che potrebbe condannarlo definitivamente, costringe Adriano e il suo avvocato a preparare in sole tre ore la strategia della sua difesa.

Si tratta di una produzione Warner Bros, Entertainment Italia e Picomedia, prodotto da Roberto Sessa, in collaborazione con Trentino Film Commission; sarà distribuito da Warner Bros. Pictures.

www.giornalesentire.it - riproduzione riservata*

Commenti (0)