Viaggi & Reportages

Soliman, l'elefante brissinese

Protagonista applaudito del videomapping nella Hofburg

Soliman, l'elefante brissinese è stato protagonista pluri-applaudito del videomapping nella Hofburg di Brixen-Bressanone città che per prima ha puntato  in Italia sul videomapping.

Luci, colori e musica per tre anni hanno spaziato sulle pareti della corte del Palazzo Vescovile (Hofburg), con la compagnia di artisti francesi Spectaculaires – Allumeurs d’Images, che già si sono cimentati con grandi show alla cattedrale Notre Dame di Parigi, al Duomo di Chartres e nella Bundesplatz di Berna.

Dopo ben oltre 150.000 spettatori tra 2015 -2016, il Natale 2017 è stato l'anno del Gran finale della Trilogia dell’elefante Soliman.

 

 

www.giornalesentire.it - riproduzione riservata*

Commenti (0)