Arte, Cultura & Spettacoli

Trasimeno Music Festival

Dal 29 giugno al 5 luglio 2019 la 15^ edizione

Dal 29 giugno al 5 luglio 2019 si svolgerà la 15a edizione del Trasimeno Music Festival organizzato dall’omonima associazione e con la direzione artistica della pianista canadese Angela Hewitt che a Perugia, nella Basilica di San Pietro, dall'acustica celestiale eseguirà l'ultima sonata per pianoforte di Beethoven, l'Op. 111.

I luoghi coinvolti dal festival sono anche la Basilica Superiore di San Francesco ad Assisi, il Castello del Sovrano Militare Ordine di Malta a Magione, la Galleria Nazionale dell’Umbria a Perugia, il Teatro Signorelli a Cortona, che accoglieranno grandi interpreti della musica classica di fama internazionale e giovani musicisti di talento che nell’arco di una settimana si avvicenderanno sul palcoscenico in un’atmosfera serena, apprezzata dagli attenti spettatori provenienti da tutto il mondo.

Oltre ad Angela Hewitt, si esibiranno: Coro Sinfonico di Milano Giuseppe Verdi - Matthew Halls, direttore - Anu e Piia Komsi, soprani - Anna Bonitatibus, mezzo soprano - Diego Godoy, tenore - Christian Senn, basso - Gloria Campaner, pianoforte - William Crane, harmonium - Mark Simpson, clarinetto -  Rodney Prada, viola da gamba - Simone Vallerotonda, tiorba - Camerata RCO (solisti della Royal Concertgebouw Orchestra, Amsterdam) - Il Pomo d’Oro, orchestra - Emöke Baráth, soprano - Francesco Corti, clavicembalo e direttore orchestra Il Pomo d'Oro – il Quartetto Fauves che suonerà per l'Anteprima Festival.

Una parte rilevante del mio lavoro come direttore artistico consiste nell'abbinare la musica all'ambiente circostante, in modo che l'ascoltatore possa vivere un'esperienza totalmente coinvolgente. La serata inaugurale di quest'anno ne è un esempio perfetto: la Petite Messe Solennelle di Rossini avrà come cornice uno dei più maestosi luoghi di culto del mondo, la Basilica di San Francesco ad Assisi. Il cortile quattrocentesco del Castello dei Cavalieri di Malta a Magione ha un'atmosfera magica nelle sere d'estate, l'ideale per recital solistici o di musica da camera. Il Teatro Signorelli, un vero gioiello nel centro di Cortona, quest'anno ospiterà due eventi" anticipa Angela Hewitt.

Il festival, oltre agli 8 concerti in programma nei 7 giorni, propone al pubblico anche iniziative collaterali come l'incontro con lo scrittore inglese Ian McEwan, autore del romanzo "La ballata di Adam Henry" ( 2 Luglio 2019 a  Cortona) ed inoltre dibattiti-concerto.
Durante il periodo 28 giugno – 5 luglio 2019, tutti i possessori di un biglietto di qualsiasi concerto incluso nel programma del TMF, potranno visitare la Galleria Nazionale dell’Umbria a Perugia con la tariffa ridotta d’ingresso di 4 euro anziché 8 euro. Inoltre, sempre con lo stesso biglietto d'ingresso,  potranno visitare la mostra di fotografie del newyorchése Jimmy Katz, organizzata dalla Galleria Nazionale dell’Umbria in collaborazione con il Trasimeno Music Festival e Umbria Jazz. L'esposizione che si inaugurerà il 27 giugno prossimo, sarà visitabile fino al 1° settembre 2019.

www.giornalesentire.it - riproduzione riservata*

Gallery

Commenti (0)