Giornale sentire img1 Giornale sentire Logo Giornale sentire img2
Viaggi

Cipro, a casa di Sofia

Cipro, a casa di Sofiasofia_cipro_91.jpgsofia_cipro_71.jpgsofia_cipro_76.jpgsofia_cipro_110.jpgsofia_cipro_46.jpgsofia_cipro_33.jpgsofia_cipro_6.jpgsofia_cipro_117.jpg
i sapori dell'isola

Sofia vive col marito Andrea nel villaggio di Letymbou sulle prime alture di Cipro che da Pafos conducono ai monti Trodos. Nella loro piccola casa-museo, i turisti possono assistere alle vere tradizioni cipriote.

Sofia mostra orgogliosa il talamo nuziale che ha tutto ricamato a mano, il telaio, l'orto, l'aia, ma è attorno al forno che si manifesta la sua sapienza manuale tramandata fino a lei da generazioni.

A casa di Sofia si  produce il pane ed il formaggio tipico, l'Halloumi, con il quale i ciprioti fanno praticamente tutto. E' lei che dà i ritmi al fuochista (il marito) spostandolo ora a rimestare il siero, ora ad infornare il pane che ha impastato.

La produzione di Halloumi, il classico formaggio bianco di Cipro, vanta sull’isola una tradizione di molti secoli. È un formaggio semi duro, preparato con latte di pecora e con l’aggiunta di menta.

Ha un sapore molto gradevole ed è ottimo sia fresco che grigliato, ma i ciprioti lo mangiano anche fritto o cotto in acqua calda.

Lo si trova a colazione con uova e prosciutto, a pranzo come antipasto oppure abbinato alle insalate e condito alla “greca”. Può arricchire un panino imbottito oppure fare da ingrediente per gli ottimi ravioli ciprioti.

Si può grattugiare sulla pizza, sulle zuppe, oppure lo si usa per farcire rust...


Inserire la password
fornita tramite l'abbonamento:



Viaggi

Viaggi

Isgr.jpg banner.jpg colore_rosso.jpg banner_gusti.jpg banner.jpg DECENNALE.jpg logoViaggiareSicuri.jpg