Arte, Cultura & Spettacoli

Il Marocco al Trento Film Festival 2019

Tema 2019 le montagne, iceberg di un pianeta sofferente

Dopo le edizioni dedicate a Finlandia, Russia, Turchia, Messico, India, Cile Giappne e Islanda, Trento Film Festival 2019 si concentrerà sul Marocco.

La 67. edizione del Trento Film Festival (27 aprile – 5 maggio), la più antica rassegna al mondo di cinema e culture di montagna avrà quest'anno 127  film per raccontare le alte quote, ma anche i grandi temi d'attualità sull'ambiente e la natura.

Dai documentari ai lungometraggi, dai classici restaurati alle sperimentazioni contemporanee, dal cinema internazionale a quello locale, la selezione 2019 racconta le montagne come sensibili punte di iceberg del pianeta Terra, nell’anno in cui si è svegliata la coscienza delle giovani generazioni per il riscaldamento globale e i rischi ambientali.

Oltre alle tradizionali sezioni, le "Proiezioni speciali", il meglio del film di avventura in "Alp&ism", i lungometraggi fiction delle "Anteprime", lo sguardo etnografico di "Terre Alte", il cinema del Trentino-Alto Adige in "Orizzonti Vicini", i lavori sperimentali e d’artista in "Sestogrado", il cinema naturalistico in "Muse.Doc", e i film di animazione per i piuà piccoli in "TFF Family", la 67. edizione eà caratterizzata dai programmi speciali “Destinazione… Marocco”, invito alla scoperta del territorio e delle genti del paese nordafricano, e “Amici fragili” dedicata ad alberi e boschi, ispirata dalla catastrofica tempesta sulle Dolomiti di fine ottobre 2018.

Il programma completo: www.trentofestival.it

www.giornalesentire.it - riproduzione riservata*

Commenti (0)