Attualità, Persone & Idee

Facebook espande AI e modifica privacy

Nella mail di avviso la possibilità di fare opposizione

31 maggio 2024 - E' in distribuzione una mail in questi giorni a tutti gli utenti. Oggetto: ''Stiamo aggiornando la nostra Informativa sulla privacy mentre espandiamo l'IA di Meta''. Il testo va letto attentamente:

Ciao,
siamo pronti a espandere la nostra IA nelle esperienze Meta alla tua area geografica. L'IA di Meta è la nostra raccolta di funzioni ed esperienze di IA generativa, come Meta AI e Strumenti creativi IA, oltre ai modelli che ne consentono il funzionamento.
Che cosa significa per te:
Per consentirti di vivere queste esperienze, da adesso in poi ci affideremo alla base giuridica denominata interesse legittimo per l'uso delle tue informazioni al fine di sviluppare e migliorare l'IA di Meta.
Ciò implica che godi del diritto di opposizione al trattamento delle tue informazioni per tali finalità. In caso di accoglimento dell'opposizione, il trattamento sarà limitato di conseguenza.
Stiamo apportando degli aggiornamenti alla nostra Informativa sulla privacy per riflettere queste modifiche. Gli aggiornamenti entreranno in vigore il giorno 26 giugno 2024
Grazie,
The Meta Privacy team

Risultato immediato? Opposizione, per quanto ci riguarda.
Si va al link segnalato nella mail, si digita il paese di provenienza, la propria mail, quindi viene chiesto la sensazione che ''ti provoca questa novità''. Abbiamo risposto: FASTIDIO.
Una seconda domanda permette loro di capire meglio il problema e allora abbiamo risposto: NON CONSIDERIAMO L'AI UNA OPPORTUNITA'.

E...buonanotte al secchio.
 


***

Facebook sarebbe in declino, ma siamo tutti lì
Sono 2,60 miliardi gli utenti attivi mensilmente (dato del 2020)

E' notorio: in Facebook la vera merce siamo noi, i nostri dati, le nostre condivisioni. Lo sappiamo ma lo dimentichiamo. E così periodicamente si legge che Facebook sarebbe in declino, ma siamo tutti lì. E se non siamo lì siamo su Instagram (che è di Facebook) o su Whatsapp, che è sempre di Facebook.

Facebook ha 2,60 miliardi di utenti mensili attivi (Facebook, 2020). Di questi 1,73 miliardi sono attivi quotidianamente. Questo significa che gli utenti visitano almeno una volta al giorno uno dei prodotti principali di proprietà di Mark Elliot Zuckerberg e quindi WhatsApp, Instagram o Messenger (oltre alla stessa Facebook).

Facebook ha raggiunto il primo miliardo di utenti attivi nell’ottobre 2012 e ha superato i 2 miliardi in poco meno di 5 anni (giugno 2017).

La crescita dell'ultimo triennio si è registrata nonostante le inchieste sulla mancata sicurezza dei dati degli utenti. L'Authority aveva cominciato ad indagare nel marzo del 2018 quando fu scoperto che Cambridge Analytica, per scopi politici, era venuta in possesso dei dati di circa 87 milioni di utenti Facebook.

www.giornalesentire.it - riproduzione riservata*

Commenti (0)