Attualità, Persone & Idee

Zap & Ida: ''Spariam Bene''

Esce il quarto poliziesco dagli autori del fortunato Wikibolario

Zap & Ida, non solo solo vignettisti. Sono umoristi, scrittori, linguisti e non accontentandosi di una trilogia che di solito caratterizza i grandi scrittori, hanno deciso di cimentarsi in una quadrilogia.
Il loro quarto poliziesco (Giraldi Editore) completa infatti le "Quattro Stagioni del Commissario Amareno Fabbri".
Il protagonista è sempre  Amareno e la sua squadra. In quest'ultimo Fabbri si trova ad affrontare un serial killer che uccide con un preciso colpo al cuore da grandi distanze le sue vittime. Chi sarà? Perche' lo fa? Sono più di uno o agisce da solo? Come nei precedenti romanzi gli autori si fermano a descrivere una Bologna solo in apparenza bonaria e felice.
E oltre ai colpi di fucile da precisione non mancano i colpi di scena.

 

 

Di Zap e Ida vogliamo anche ricordare l'esilarante WIKIBOLARIO dotato di 60 Tavole illustrate un "vaccabolario" illustrato della lingua italiana, uscito per i tipi di Flaccovio editore, recensito con toni entusiastici dal prof. Diotto, direttore del dipartimento di comunicazione dell'Università di Venezia.Una antologia dell'umorismo intelligente e un'allegra passeggiata lessicale e un libro che si degusta a sorsi tra disegni, giochi di parole, metafore, vignette.

Zap e Ida sono due vignettisti noti, vivono a Bologna da sempre, sono intrattenitori scrittori umoristi e il loro singolare vocabolario illustrato non poteva che chiamarsi...Zapparelli facendo il verso allo Zingarelli.

La prima edizione con Sonzogno, e  le successive con Comics, hanno segnato un'epoca e venduto oltre 80000 copie.

 

www.giornalesentire.it - riproduzione riservata*

Commenti (0)

Articoli correlati