Attualità, Persone & Idee

Vetrina delle idee: il distributore di racconti

di Mirko Zanona e Sofia Adami


E se un distributore automatico, invece che caffè, snack, gelati, erogasse parole, racconti, pensieri, attimi, emozioni, in una parola, storie?
L’idea di “Racconti è gettone” è quella di proporre un laboratorio dedicato a giovani autori nel quale vengano ideati, scritti, impaginati e stampati brevi racconti. Questi racconti saranno poi distribuiti in un modo innovativo: un distributore automatico di racconti, posizionato in luoghi di grande affluenza come i centri commerciali o altri contesti urbani.
Quello che ci proponiamo di fare con questo progetto è offrire un modo semplice e spontaneo da un lato per avvicinarsi alla scrittura, dall’altro per promuovere la lettura, attività che dovrebbe essere parte del quotidiano e disponibile sempre, anche in luoghi inaspettati.
Con questa iniziativa vogliamo quindi invitare tutti a scrivere e leggere, attività che stanno particolarmente a cuore a noi ideatori. Puntiamo a coinvolgere un gruppo di giovani autori e grafici, in grado di rendere accattivanti il distributore e i prodotti proposti dal punto di vista grafico e letterario.
La nostra principale finalità è quella di promuovere il piacere per la lettura anche alle persone che di lettura e letteratura non vogliono sentir parlare.

 

Titolo: Racconti a gettone
In breve: Un laboratorio destinato alla realizzazione di brevi racconti poi messi a disposizione del pubblico attraverso un distributore automatico
PROTAGONISTI: Mirko Zanona e Sofia Adami
Team: Mirko Zanona e Sofia Adami, Associazione il Funambolo

 

 

 

www.giornalesentire.it - riproduzione riservata*

Gallery

Commenti (0)