Attualità, Persone & Idee

Lasciateci chiamarlo Natale

di Isabella Bossi Fedrigotti

di Isabella Bossi Fedrigotti -  Lasciateci chiamarlo Natale e non festa. Sarà consumista, sgargiante, chiassoso, ma resta la nostra ricorrenza più amata. E lasciateci anche nominare Maria perché l’idea, anche solo immaginaria di avere una madre potente e protettiva può consolare da molti guai.

Già arrivano biglietti d’auguri slavati dalla correttezza politica che non augurano più buon Natale e buon Anno, ma buone feste di stagione o buone feste invernali.

Già hanno tolto i presepi da molte scuole, già hanno vietato i canti natalizi in classe: lasciateci almeno. chiamare la festa con il suo nome.


Autore: Isabella Bossi Fedrigotti

www.giornalesentire.it - riproduzione riservata*

Commenti (0)

Articoli correlati