Viaggi & Reportages

Nuove professioni: il ''Cavaliere'' delle nevi

Sicurezza sulle piste da sci: l'idea di Rio Pusteria

(foto ©Manuel Kottersteger) - Una figura originale, un mestiere affascinante: il Cavaliere delle Nevi. Nell’area vacanze sci & malghe Rio Pusteria, tra la Valle Isarco e la Val Pusteria in Alto Adige, opera una figura particolare e imediatamente riconoscibile, perchè scia ...in frac. E' “il Cavaliere” con tanto di casco a forma di cappello. Se te lo trovi accanto mentre stai sciando non è Carnevale: vuole solo aiutarti.

Sono iniziate le selezioni per il Cavaliere della stagione invernale 2020-2021. Questa figura professionale dell’area vacanza sci & malghe Rio Pusteria vigila i 55 km di piste del comprensorio dispensando consigli, aiuto e allegria ai suoi ospiti.

Il candidato ideale? Un gentiluomo che ama il divertimento, la neve, le persone, sa sciare e parlare italiano, inglese e tedesco. Le candidature sono aperte fino all’8 novembre in vista della nuova stagione invernale.

Il comprensorio Gitschberg Jochtal ha avviato le selezioni del Cavaliere che prenderà servizio dal 5 dicembre 2020 al 5 aprile 2021: un’affasciante “guardiano” che assiste gli ospiti sulle piste da sci, sempre pronto a fornire informazioni, aiuto pratico e consigli di ogni tipo, nonché punto di riferimento per esclusivi aperitivi, tra baite e impianti di risalita.  Quali sono i suoi compiti?

Ecco alcuni esempi:
- Fornire aiuto e consigli di ogni tipo: dalle informazioni relative alle piste del comprensorio Gitschberg Jochtal, ai fazzoletti per chi ne dovesse avere bisogno, sempre nel rispetto delle norme anti-Covid
- Indicare la via più breve per raggiungere la prossima baita, dove riscaldarsi con un tè bollente o uno speziato brûlé, o assaporare qualche piatto tipico altoatesino
- Conoscere alla perfezione l’area sciistica, l’area vacanze sci & malghe Rio Pusteria e le montagne che lo circondano, per poter consigliare agli sciatori le piste più suggestive, i punti più panoramici da raggiungere e le baite più pittoresche in cui soffermarsi per una pausa ristoratrice
- Fornire informazioni sulle Scuole di Sci ed essere pratico con l’attrezzatura sportiva (sci, snowboard, slittino)
- Consegnare i premi ai bambini più coraggiosi in occasione di gare di sci ed eventi

Sui 55 km di piste, 11 sono blu, 9 rosse e 4 nere e si sviluppano sui Monti di Fundres ad altitudini comprese tra i 1.400 e i 2.500 m di quota, servite da 15 impianti di risalita.

Indubbiamente un ufficio speciale per il ''Cavaliere'' che, per quanto riguarda il proprio luogo di lavoro, può dirsi davvero un privilegiato.

**


Informazioni e candidature per il lavoro del Cavaliere:
entro il 08.11.2020 a info@riopusteria.it

 

www.giornalesentire.it - riproduzione riservata*

Commenti (0)