Arte, Cultura & Spettacoli

Servizio civile a Oriente Occidente

Candidature entro domenica 9 maggio alle ore 23

Sono online sul sito www.serviziocivile.provincia.tn.it i 32 nuovi progetti di servizio civile che aprono anche le porte di Oriente Occidente. Due i progetti a cui è possibile candidarsi: “Oriente Occidente tra locale e nazionale” e “Comunicare cultura”, che aprono le porte dell’organizzazione e della comunicazione culturale a due o tre giovani di età compresa tra i 18 e i 28 anni.

Storicamente legato all’obiezione di coscienza alla leva militare, il servizio civile si è evoluto formalmente in Servizio Civile Volontario, inteso come un’iniziativa di educazione alla cittadinanza attiva per contribuire allo sviluppo sociale, culturale ed economico del Paese. Da qualche anno però il servizio civile è entrato in una nuova fase che ne riconosce non solo il valore sociale e di cittadinanza, ma anche le potenzialità formative e di avvicinamento al mondo del lavoro.

In quest'ottica sia di formazione, esperienza formativa e crescita personale dei giovani che intendono intraprendere il percorso, sia di sviluppo culturale del territorio, si inseriscono le due proposte di servizio civile. Grazie alla dimensione internazionale di Oriente Occidente e al suo coinvolgimento in diverse reti di progettualità europea, sarà possibile per i giovani entrare in contatto con operatori culturali, artisti, coreografi, danzatori, compagnie di tutto il mondo, in un contesto aperto alle relazioni e alla creatività.

I progetti sono legati a Garanzia Giovani e per partecipare è necessario aver aderito all'iniziativa.

È possibile inviare la propria candidatura entro domenica 9 maggio alle ore 23

 

 

 

++

www.giornalesentire.it - riproduzione riservata*

Gallery

Commenti (0)