Attualità, Persone & Idee

Giornata del Contemporaneo

Promuovere i musei e l'arte di oggi

AMACI organizza ogni anno la Giornata del Contemporaneo: aprono gratuitamente le porte i 24 musei aderenti e un migliaio di realtà in Italia e all'estero. La partecipazione alla Giornata del Contemporaneo (solitamente ad inizio ottobre) è  nata per la promozione del complesso e vivace mondo dell'arte contemporanea.

Come da tradizione, AMACI affida a un artista la realizzazione dell’immagine guida della manifestazione. Per l'edizione 2019 la scelta cadde su Eva Marisaldi (Bologna, 1966). L’immagine ideata  era la rielaborazione di un frame tratto dal video Legenda del 2002: alcuni sassi al cinema, in parlamento o in casa a guardare la televisione.

In un’epoca in cui l’eccesso di comunicazione annulla la comunicazione stessa - dalla sovraesposizione mediatica all’utilizzo sproporzionato del web e dei social network - i sassi di Eva Marisaldi, portati nei luoghi della vita personale e sociale, incarnano l’incomunicabilità dei nostri giorni e ci costringono a osservare la realtà da fuori, da un punto di vista inatteso.

www.giornalesentire.it - riproduzione riservata*

Commenti (0)