Attualità, Persone & Idee

Un successo il I° Ravenna Cross Triathlon

Marina Romea, tanta gente e 170 atleti per la gara di nuoto, bike e corsa

Un grande successo a Marina Romea la prima edizione del Ravenna Cross Triathlon, inserita nel calendario ufficiale Emilia-Romagna Tri-Cup. A dare il via ufficiale alla gara è stato l’assessore regionale al Turismo, Andrea Corsini, affiancato dai due assessori del Comune di Ravenna Giacomo Costantini, al Turismo, e Roberto Fagnani, allo Sport (che ha anche partecipato alla gara, prendendo parte alle frazioni in bicicletta e di corsa).

Questa prima edizione ha ricevuto molte adesioni: la sola regione Emilia-Romagna sono attive 57 realtà che promuovono la disciplina, e molte di queste hanno aderito in maniera massiccia. Ben 170 i partecipanti e tanto entusiasmo tra il pubblico per un evento che a livello turistico traina i Lidi Nord ravennati. L’interesse degli appassionati era altissimo fin da metà marzo quando la manifestazione  è stata presentata ufficialmente.

Il percorso Triathlon prevede 750 mt a nuoto in mare, 14,5 km in mountain bike fra valli e pinete, ed infine 5 km di corsa sul litorale. Il fascino del percorso è che si snoda fra il mare di fronte a Marina Romea, la lunga spiaggia del lido e soprattutto le suggestive aree del Parco del Delta del Po, fra pinete e specchi d’acqua.

Il Ravenna Cross Triathlon è già stato inserito nel circuito ufficiale Terre di Triathlon e gode del patrocinio del Comune di Ravenna. A livello agonistico ha vintoil campione cervese Luca Facchinetti, già riserva olimpica a Rio. Alle sue spalle sono giunti Alessandro Tognon e Edy Signorini; fra le donne si è imposta Giorgia D’Angeli, davati a Silvia Bagnari e ad Alessia Fabbri.

Molto soddisfatti il direttore di gara, Fabrizio Cutela, local race director di Ironman e i titolari del Romea Beach, capofila dell’ATI “Nautica e Natura” che ha come scopo la promozione dei Lidi Nord: Porto Corsini, Marina Romea, Casalborsetti.

Per i Lidi Nord questo evento di triathlon era una “prima volta”: è nato un anno fa da alcuni esercenti turistici del territorio – coordinati dal Romea Beach  – che hanno lanciato in maniera congiunta i Lidi Nord del ravennate.

Un evento sportivo di questa portata è decisamente importante a livello turistico. La riprova è che centinaia di partecipanti e di accompagnatori per diverse giornate sono arrivati sul litorale, grazie anche alla promozione a livello internazionale e al sostegno sia del Comune di Ravenna che della Regione Emilia Romagna. Invaso di pubblico il litorale del Romea Beach di Marina Romea dove è stato dato lo start. Qui è stato allestito anche l'Expo Village, con tutte le ultime novità del mondo delle due ruote e i relativi accessori. E grazie alla collaborazione con Radio International, media partner dell’evento con lo speaker speciale nel triatleta Dario Nardone, il pubblico ha potuto seguire minuto per minuto la gara.

L’intero weekend precedente la gara è stato inoltre caratterizzato da un ricchissimo calendario di eventi – sportivi e spettacolari – ospitato dallo stabilimento balneare, che già da anni si caratterizza per organizzare e ospitare decine e decine di eventi da marzo a ottobre.

Buona la prima, dunque, e arrivederci al 2020!

www.giornalesentire.it - riproduzione riservata*

Gallery

Commenti (0)