Arte, Cultura & Spettacoli

Venere di Botticelli, una influencer speciale

L'opera fa il pieno di like. Era il 1485 quando Botticelli la dipinse.

C'è una influencer speciale in Italia e non teme confronti: macina followers anche prima e molto di più di Chiara Ferragni.

Arriva da lontano, da molto lontano, precisamente dal 1485 quando Botticelli la dipinse. E'  la Venere di Botticelli, nota in tutto il mondo.

Grazie all'iconica immagine della  ''Nascita di Venere'' di Sandro Botticelli gli Uffizi superano la soglia dei 600mila follower su Instagram e si confermano il primo museo italiano per numero di seguaci sulla piattaforma. Venere occupa tutti i primi posti anche nelle altre classifiche tra i post: è quello che produce più commenti, copertura e followers. La Venere di Botticelli (nelle sue varie declinazioni: per intero, in dettaglio, nella sua collocazione in sala, con ospiti) è in ogni caso sempre tra i post più amati.

Le Gallerie si confermano il primo museo italiano sul  pianeta social e guadagnano posizioni nelle classifiche dei musei internazionali, e molti ricorderanno che lo scatto con Chiara Ferragni della scorsa estate registrò un record di commenti e visualizzazioni  e incremento di followers.

Causa pandemia il 2020 gli Uffizi hanno visto aumentare del +46,7% i follower rispetto all’anno precedente.

 

 

www.giornalesentire.it - riproduzione riservata*

Commenti (0)