Attualità, Persone & Idee

Uomini che uccidono le donne

Da dove viene la furia omicida di un uomo?

(foto di copertina: Lucia Baldini) - In questi giorni è stata una strage continua, e a morire sono donne che hanno amato, perdonato, si sono fidate, hanno tentato di farcela da sole. La violenza dell'uomo sulla donna in Italia ma anche nel mondo non si ferma e fa paura. Il fenomeno purtroppo non ha latitudini, ma in Italia è emergenza.

L'ennesima tragedia nei giorni scorsi: una donna quarantenne di Rovereto è stata trovata morta nei pressi di un locale pubblico a Nago. Sul suo corpo gravi lesioni. Il marito ritrovato in stato confusionale e sporco di sangue, nega di essere responsabile e dice di non ricordare.

Ma dove viene la furia omicida di un uomo? E' questa la domanda topica. Significa che dobbiamo tutti (e gli uomini per primi) essere protagonisti di una rivoluzione culturale che deve rieducare ai sentimenti - come dice Massimo Recalcati - e porre fine alle malate logiche del possesso e del potere che sono poi anche logiche di controllo del pensiero. Logiche che generano orrore  e una scia di morte  troppo lunga, davvero inaccettabile.


Autore: Corona Perer

www.giornalesentire.it - riproduzione riservata*

Commenti (0)