Viaggi & Reportages

Meraviglie - le Dolomiti Patrimonio Unesco

Custodi di leggende senza tempo, vicende storiche e paesaggi straordinari

Custodi di leggende senza tempo, vicende storiche e paesaggi straordinari, le Dolomiti possono regalare sensazioni indescrivibili. Il sistema dolomitico comprende 9 sistemi montuosi, 142mila ettari che si estendono fra le cinque province di Belluno, Bolzano, Pordenone, Trento, Udine e le Regioni Friuli Venezia Giulia, Trentino Alto Adige e Veneto.

Le Dolomiti sono un regno bellissimo e complesso, un mare di fossili, rocce e sabbia, vecchio di 230 milioni di anni, che in un tempo lontano, cominciò a sollevarsi per sfuggire agli abissi ed arrivare a toccare il cielo, fino a giungere ai giorni nostri a formare un nuovo “mare” di monti e pietra. Nei secoli, le Dolomiti sono state e continuano ad essere anche il terreno di grandi sfide alpinistiche. Da 12 anni (26 giugno 2009 - Siviglia)  sono Patrimonio Unesco .

Una Fondazione nata alla dichiarazione le tutela e promuove."La Fondazione Dolomiti Unesco investe sulla formazione dei giovani attraverso la propria “Rete della formazione”. Grazie anche ai nostri sforzi le giovani generazioni oggi sono più attente e consapevoli rispetto a chi le ha precedute: sono loro i primi testimonial delle Dolomiti, più efficaci rispetto a qualsiasi campagna stampa e progetto di comunicazione”, sottolinea Mara Nemela, direttrice della Fondazione Dolomiti Unesco.

 

www.giornalesentire.it - riproduzione riservata*

Commenti (0)