Attualità, Persone & Idee

La saga di Casa Savoia

Una storia millenaria nel libro di Antonio Parisi (Edizioni Diarkos)

29 maggio 2024 - E' in libreria (uscito ieri) ''La saga di Casa Savoia''  ultima fatica di Antonio Parisi per Diarkos Editore.

Una storia millenaria. Una delle più grandi dinastie d'Europa. Uomini e donne che, ancora oggi, continuano a occupare un posto privilegiato nell'immaginario collettivo del nostro Paese. E' l'epopea di casa Savoia, tra politica, guerre, intrighi e passioni mai raccontate.

Un esempio? Palmiro Togliatti che nel 1954 quando la monarchia è già caduta da 8 anni, già leader del Partito Comunista Italiano, scrivendo su carta intestata della Camera dei Deputati, si riferisce a Re Umberto chiamandolo " Sua Maestà" con lettere maiuscole. Emerge chiaramente dal libro che ci fu sempre un attento e rispettoso rapporto di Togliatti verso la corona.

I membri di casa Savoia sono stati tra i protagonisti della storia europea ancor prima di indossare la corona d’Italia, e il tragitto per arrivare a sedersi sul trono è stato lungo e tortuoso. Come sempre accade nelle più grandi dinastie, dietro a conquiste e vittorie si dipana un filo che intreccia segreti, ambiguità e intrighi: dalla serie di eventi che ha dato origine al casato – caratterizzata da personaggi che a buon diritto potrebbero figurare tra epici poemi cavallereschi – all’esilio, dalla vicenda della Sacra Sindone alla profezia di Padre Pio, dai gioielli della corona al memoriale di Vittorio Emanuele III, sono tanti i retroscena che le pagine di questo volume strappano al silenzio, per tornare a parlare della famiglia che ha guidato il nostro Paese influenzandone inevitabilmente il destino, uscita sì dal panorama politico ma che ancora oggi fa parlare di sé. In particolare da anni si è scatenata una guerra dinastica tra i discendenti di Umberto II e il ramo Aosta, ognuno dei quali rivendica per sé il ruolo di capo della dinastia. Dopo la morte di Amedeo di Savoia-Aosta e quella di Vittorio Emanuele, continuerà la contesa?

Antonio Parisi (Ginosa, 1960) , giornalista, esperto di storia delle grandi dinastie manovra con grande maestria una storia non comune. Autore di  numerosi libri d’inchiesta ha diretto l’emittente nazionale Rete Mia e il quotidiano «Il Meridiano». Già segretario nazionale del Fronte monarchico giovanile ha collaborato in questa veste con Umberto II e Falcone Lucifero. Con Diarkos ha pubblicato ''Gli Agnelli. Tragedie e misteri della famiglia che ha dominato il Novecento italiano'' (ne abbiamo scritto > qui)
 

www.giornalesentire.it - riproduzione riservata*

Commenti (0)